100% Energia rinnovabile entro il 2050

Quando avremo un mondo al 100% alimentato con fonti energetiche rinnovabili?Fantasie?   Ebbene, 964 Comuni in Italia, in pratica uno su otto, producono più energia elettrica di quanta ne consumano, grazie a un mix di impianti (mini-idroelettrico, eolico, fotovoltaico, biomasse e geotermico).
Sono 27 quelli che superano largamente il proprio fabbisogno, immettendo energia sulla rete e ricavandone utili da reinvestire sul territorio.
In 18 invece hanno raggiunto la piena autosufficienza, includendo oltre all'elettricità anche l'energia termica (riscaldamento e acqua calda) grazie a impianti di teleriscaldamento alimentati da biomasse o geotermico.
È soprattutto il Nord che la fa da padrone, ma anche il Sud in questo settore comincia a muoversi e con notevole velocità, contribuendo in misura importante alla produzione totale.
Il WWF ha fatto uno studio, in collaborazione con Ecofys e OMA, che indica come possibile la completa conversione all'energia rinnovabile...
Naturalmente i costi sono elevatissimi ma sono un ulteriore passo per limitare le emissioni dei gas serra, il settore energetico è da considerarsi uno dei più grandi responsabile anche dell'innalzamento della temperatura del pianeta.Centinaia di milioni di persone in tutto il mondo sono già afflitte dalla carenza di acqua, dalla perdita dei raccolti, dalle malattie tropicali, dalle inondazioni e da eventi meteorologici estremi, abbassare l'emissioni di gas serra sarà sempre più vitale e costoso.
L'energia che possiamo ricavare dal sole, dal vento, dal calore terrestre,dall'acqua e dal mare èpotenzialmente in grado di coprire molte volte il fabbisogno globale di elettricità, anche tenendo conto delle fluttuazioni dell’offerta e della domanda.
964 comuni in Italia prducono più energia elettrica di quanta ne consumano già oggi...Studi confermano che avere un mondo alimentato interamente con fonti energetiche pulite e rinnovabili è possibile, fattibile...Entro il 2050 per tutti.
LinkWWFDossier WWF Ecofys e OMA

Leggi tutto l'articolo