13 DICEMBRE...IL CORAGGIO

Cari Amici, sfogliando le pagine dei quotidiani avete letto,gli astensionisti della prima parte si sono presentati,il 60% della popolazione oltrealpe si è recato alle urne.
Il risultato è la razionalizzazione dei pensieri: la Repubblica dei valori.
Il risultato lo possiamo paragonare a questa immagine.
  Nei risultati degli exit-pool penso che...
Ogni giorno chiunque di noi sfida il mondo, a volte le difficoltà si moltiplicano e si pensa di affondare in un vortice.
Nelle lacrime delle vittime innocenti, al cuore bisogna dare spazio alle mente.
Ill coraggio delle tue idee è alzarsi e sfidare la realtà.
Anche  se alcuni potenti del mondo pensano  che la soluzione ottimale per la pace sia la guerra,alcuni hanno il coraggio di parlare.
Non  bisogna dimenticare il coraggio di quante persone  sono morte,quante persone nel silenzio hanno affrontato la violenza per un modo migliore.
Non bisogna dimenticare che con il coraggio di tanti  uomini ,il 13 Settembre 1999 l'Assemblea  Nazionale delle Nazioni Unite ha promulgato: La Dichiarazione per una cultura della Pace.
Art.1 Una cultura di pace e' un insieme di valori ,          attitudini,tradizioni ,comportamento e sistemi           di vita basato sul: 1.Rispetto per vita,sulla cessazione della violenza    e sulla promozione della non violenza tramite      l'educazione,il dialogo e la cooperazione; 3.Sul pieno rispetto e sul progresso di tutti i diritti     umani  e di tutte le libertà fondamentali; 4.
Sull'impegno in favore di una soluzione pacifica      dei conflitti.
Non dimenticate ,alla  sera quando siete stanchi  e vorreste abbandonare la nave, di avere  sempre il coraggio delle vostre idee, quelle che vi contraddistinguono ogni giorno.
Ogni sera non vi stancate mai di affermare  il coraggio della Pace! Cari Amici...
a voi la parola..
Il coraggio della Pace Buona settimana  Patty

Leggi tutto l'articolo