13/09/2012 SOS: piccolo squalo chiede aiuto al SEA LIFE

SOS: piccolo squalo chiede aiuto al SEA LIFE Grazie ai biologi marini del Sea Life di Jesolo un piccolo squalo del Mediterraneo è riuscito a riprendere il largo.Nei giorni scorsi, lungo il litorale della spiaggia di Jesolo, è stato avvistato un piccolo palombo, un esemplare di squalo Mediterraneo, spiaggiato e disorientato.La presenza della creatura,  trattandosi di un piccolo esemplare, non ha destato nessun allarme di pericolo, anzi grazie alla provvidenziale chiamata di una bagnante, sono intervenuti i biologi marini Valerio Pacetti e Alessandro Duci del Sea Life e la guardia costiera.I biologi marini sono subito accorsi sul posto per accertarsi delle condizioni di salute del piccolo squalo e dopo aver verificato che l’animale non fosse ferito ed in buona salute, hanno deciso di liberarlo in mare aperto ad un miglio e mezzo dalla costa assicurandosi che prendesse il largo.Tutto è bene quel che finisce bene.SEA LIFE si impegna a proteggere gli ambienti marini e le creature che li abitano: con programmi di alimentazione bilanciata, salvataggio di animali in pericolo, ospitalità e adozioni, campagne di sensibilizzazione.Per saperne di più vista il sito: www.sealife-jesolo.it Settembre 2012  Ufficio Stampa e PRGagliardi & PartnersTel.: 049 – 657311 email: gagliardi@gagliardi-partners.it 

Leggi tutto l'articolo