135. cioè, mi stai dicendo che ... : fallacie logiche, bias cognitivi e ordine del discorso in un minidialogo di quarant'anni fa

la logica è la disciplina delle argomentazioni valide
la retorica è la disciplina delle argomentazioni persuasive

 
- don, voglio farmi prete ...
- ma non era suora?
- sì, prima, volevo fare la suora missionaria medico ... ora il prete ...
- ma lo sai che non è possibile ... ti va di scherzare, non è mai successo prima, non si può ... dai, aiutami con le letture di domani, abbiamo da fare ... e poi ...prete!  pettegole come siete, sai quanto durerebbe il segreto di una confessione? sai dove andremmo a finire ...
(fallacia  'argomentum ad personam': non sei credibile a causa di una caratteristica personale + la cosiddetta caratteristica personale (donne=pettegole) è, in questo caso, definita sulla base del discredito e del sarcasmo, e cioè è una fallacia 'reductio ad ridiculum' + con presenza di un 'argomento fantoccio': ci spostiamo su un altro argomento che mettiamo in relazione in modo gratuito con l'altro + fallacia  'ripetuto fino alla verità': in questo caso che le donne sono p...

Leggi tutto l'articolo