14 OTTOBRE 2018 XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO ANNO B MARCO 10,17-30

È più facile che un cammello passi per la cruna di un ago, che un ricco entri nel Regno di Dio

CHE DEVO FARE PER AVERE IN EREDITÀ LA VITA ETERNA
Dal Vangelo di Gesù Cristo secondo Marco 10,17-30

In quel tempo, mentre Gesù usciva per mettersi in viaggio, un tale gli corse incontro e, gettandosi in ginocchio davanti a Lui, gli domandò: «Maestro buono, che cosa devo fare per avere la vita eterna?». Gesù gli disse: «Perché mi chiami buono? Nessuno è buono, se non Dio solo. Tu conosci i Comandamenti: Non uccidere, non commettere adulterio, non rubare, non dire falsa testimonianza, non frodare, onora il padre e la madre». Egli allora gli disse: «Maestro, tutte queste cose le ho osservate fin dalla mia giovinezza». Allora Gesù, fissatolo, lo amò e gli disse: «Una cosa sola ti manca: và, vendi quello che hai e dallo ai poveri e avrai un tesoro in cielo; poi vieni e seguimi». Ma egli, rattristatosi per quelle parole, s...

Leggi tutto l'articolo