18 migranti soccorsi in canale Manica

(ANSA-AP) – PARIGI, 27 NOV – Diciotto migranti suddivisi in due piccole barche sono stati soccorsi nel canale della Manica dalle autorità marittime francesi e inglesi mentre tentavano di raggiungere la Gran Bretagna, ultimo di vari recenti episodi simili.
L’autorità marittima francese ha riferito che le sue motovedette hanno intercettato nove migranti a bordo di un barchino prima dell’alba, e li ha accompagnati al porto di Dunkirk.
Pochi minuti dopo – ha poi precisato una nota – è stato ricevuto un secondo sos da una barca in difficoltà, con altri nove migranti, davanti alla costa di Dover.
Il soccorso è stato eseguito, in questo caso, dall’autorità marittima inglese.
Non è stata indicata la nazionalità dei naufraghi.
La scorsa settimana le autorità francesi avevano riferito di altri 18 migranti soccorsi, 11 recuperati dai francesi da una barca in difficoltà, e altri sette intercettati dalle autorità britanniche.
All’inizio di novembre la Guardia costiera inglese aveva soccorso in due diverse operazioni 37 migranti iraniani.