18.000 euro di Tarsu all'Itis E.Mattei. Interviene la CISL

La SOGET s.p.a.
ha inviato alle scuole di Vasto i bollettini per il pagamento al Comune di Vasto(CH) della TARSU per l’anno 2008.
L’I.T.I.S.
"Mattei" di Vasto ha ricevuto una comunicazione che prevede il pagamento di 17971,00 Euro entro il 30 aprile o ...una rateizzazione in 4 rate da 4492,75 Euro cadauna con la prima scadenza comunque al 30/04/08.
"Oggi non si comprende - afferma Davide Desiati segretario CISL della provincia di Chieti - se si tratta di una svista o se effettivamente si pretende dalle scuole un pagamento che non sono mai state in grado di fare e che oggi non possono più fare." "La richiesta di pagamento della TARSU - continua Desiti - arriva inaspettatamente in quanto il Ministero della Pubblica Istruzione ha informato, con la nota n.616 del 9/4/08, tutte le scuole italiane che a decorrere dal 2008 provvederà direttamente a corrispondere ai Comuni il dovuto, così come sancito dall’accordo "Conferenza Stato-Città ed autonomie locali" siglato in data 20 marzo 2008."

Leggi tutto l'articolo