1a di campionato-Altipiani calcio-civezzano

Altipiani calcio 2 Civezzano 1  Partita dissputata al campo di Folgaria la pineta(tifo caloroso,e non.......) Altipiani in campo con Baldesi,Corradi,Gatti,Marzadro L,Rech, Marzadro M.,Bertoldi,Ferraro,Paolaz,Schonsberg,Cuel Primo tempo: La squadra sembra un’altra rispetto alle amichevoli disputate nelle settimane precedenti, poco gioco, molti lanci e troppi errori! In difesa nemmeno una volta è stata fatta girare, da destra a sinistra, a poco sono servite anche le urla del mister.
Unica scusante la difesa era la prima volta che giocava con questi uomini, per la mancanza dei due titolari Giongo e Fumanelli! Gli Altipiani regalano troppe palle da gol agli avversari, che prendono una traversa e solo i più miracoli di Baldesi salvano la porta, fino al 35°, dopo un ennesimo errore difensivo,(un incomprensione tra Gatti e Rech) la palla arriva ad un giocatore avversario , solo davanti alla porta , sta volta Baldesi non può niente , tiro teso nell’angolino 0-1! Tutto fa presumere ad una sconfitta, a cifra tonda, invece nel finale di primo tempo un colpo di reni, una palla recuperata in difesa viene messa al centro dove trova Bertoldi con un campo vuoto da arare, il trattore, arriva fino al limite dell'area e scarica, 1-1! Il gol risolleva il morale, ed il SECONDO TEMPO comincia in modo diverso, vengono concessi meno palloni agli avversari, non si rilevano grandi azioni da gol, da annotare solo il possibile rigore non assegnato al n°11 avversario, su "sgambetto" di Marzadro e il presunto mani di Gatti in area! E’ il cambio al 60’ che però da una svolta alla partita ,Entra Piccinini al posto di Cuel, Piccinini da subito tiene più palla, si procura un po’ di falli fa recuperare e riposare la squadra, e su un errore del portiere all’87° che liscia un cross innocuo si fa trovare pronto e segna a porta libera, 2-1 mancano pochi minuti, viene amministrato il vantaggio! Prima vittoria del campionato nella prima partita, speriamo di continuare su questo passo! Se giochiamo male e vinciamo non m'immagino quando giocheremo bene!   Isacco

Leggi tutto l'articolo