2 anni a Mission: Impossible 5. Chris Pratt verso Jurassic World

JCR per RedCarpet In coincidenza dell’annuncio della data d’uscita di Mission: Impossible 5, con Tom Cruise nuovamente nei panni dell’agente segreto Ethan Hunt, Chris Pratt è in trattative per ottenere un ruolo chiave in Jurassic World.
Quarto film legato alla serie di romanzi di Michael Crichton iniziata con Jurassic Park, l’attore reciterà nell’atteso Guardians of the Galaxy.
Il 25 dicembre 2015 debutterà nelle sale statunitense il quinto film della serie Mission: Impossible.
Nelle stesso periodo, il nuovo capitolo cinematografico ispirato all’omonima serie televisiva creata 47 anni fa da Bruce Geller esordirà anche altrove.
In Nord America, Mission: Impossible 5 uscirà lo stesso giorno di Kung Fu Panda 3, e si dovrà confrontare con Star Wars: Episode VII e la trasposizione del romanzo Inferno di Dan Brown.
Entrambi verranno rilasciati il 18 dicembre.
Con protagonista Tom Cruise, sarà diretto da Christopher McQuarrie, regista che con l’interprete dell’agente segreto Ethan Hunt ha già lavorato in Jack Reacher - La prova decisiva e Opeazione Vachiria.
Di scrivere la sceneggiatura è stato incaricato Drew Pearce, autore di Iron Man 3.
Come il precedente Mission: Impossible - Protocollo fantasma, che complessivamente ha incassato 694,7 milioni di dollari, a produrre saranno la Tom Cruise Productions e la Bad Robot di J.J.
Abrams.
Nel frattempo, ci sono aggiornamenti anche in merito ad un altro franchise.
Il riferimento va a Jurassic World, quarto film legato alla serie di romanzi di Michael Crichton iniziata con Jurassic Park.
Chris Pratt, visto recentemente in Zero Dark Thirty di Kathryn Bigelow, è ora in trattative per ottenere il ruolo di un ex militare.
La stessa parte in passato è stata offerta a Josh Brolin, ma l’accordo è sfumato.
Diretto da Colin Trevorrow, produttore del film insieme a Steven Spielberg, sono già parte del cast di Jurassic World Bryce Dallas Howard, Ty Simpkins, Nick Robinson.
Chris Pratt, che ha iniziato la carriera recitando nelle serie televisive The O.C.
e Everwood, è tra gli interpreti della commedia romantica con elementi fantascientifici Her (presentata in anteprima all’edizione 2013 del Festival Internazionale del Film di Roma).
Ma la svolta verso la celebrità potrebbe giungere con l’attesso Guardian of the Galaxy, il fantasy ricavato dall’omonima serie a fumetti di Marvel, in cui avrà un ruolo di rilievo.
© Tutti i diritti sui contenuti sono riservati

Leggi tutto l'articolo