20/10/2012 Il Natale 2012 sarà più dolce con Riso Flora Dal Nord, Centro e Sud Italia. 3 torte tipiche regionali a base di riso

Il Natale 2012 sarà più dolce con Riso FloraDal Nord, Centro e Sud Italia 3 torte tipiche regionali a base di riso,da portare in tavola durante le feste natalizieper deliziare tutta la famiglia. Ottobre 2012 – Nel nostro Paese il vero protagonista del Natale è il cibo, il made in Italy e l’italianità.
Da Nord a Sud, passando per il Centro Italia, una varietà infinita di sapori, colori e abbinamenti di prodotti nostrani ma anche di ricette tipiche regionali caratterizzano le tavole imbandite a festa, dai primi piatti ai dolci.Riso Flora celebra le prossime festività proponendo tre torte a base di riso, sfiziose e semplici da realizzare, per uno confronto diretto a suon di dolci bontà tra Nord, Centro e Sud Italia!“La Torta di Riso degli addobbi Bolognese”, un tempo preparata in occasione della festa decennale della parrocchia d’appartenenza ed oggi caratteristica delle ricorrenze; “la Torta di Riso Toscana”, a metà strada fra un dolce al cucchiaio e un dolce da forno, nota anche nelle altre regioni del centro; “le Crespelle di Riso Catanesi”, un classico della tradizione culinaria siciliana.Ideale per la realizzazione delle tre ricette è il Riso Flora Timballi&Arancini - varietà originario -: i suoi grani piccoli e tondi, dall’aspetto perlaceo, e la sua eccezionale capacità di assorbimento ne fanno l’ingrediente segreto della perfetta riuscita.
Riso Flora seleziona con cura le sue varietà di riso, 100% italiane, dalle migliori risaie, per rendere unica e squisita ogni preparazione; i numerosi e rigidi controlli effettuati in ogni fase del processo produttivo contribuiscono ad assicurare chicchi integri ed una cottura compatta.  RICETTETORTA DI RISO DEGLI ADDOBBI BOLOGNESEper 6 persone – preparazione 1 ora e 30 minuti 300g di Riso Flora Timballi&Arancini1l di latte100 g di zucchero caramellato150 g di zucchero vanigliato4 tuorli d'uovo2 uova intere250g di mandorle100g di cedro candito1 bicchierino di liquore di mandorle amarebuccia grattata di 1 limone 4-6 amaretti1 pizzico di sale, cannella, chiodi di garofano Far bollire il latte, dopodiché aggiungere il riso, la scorza grattugiata di limone, il pizzico di sale e lo zucchero vanigliato.
Lasciare cuocere il riso, facendo assorbire quasi completamente il latte (raffreddandosi, finirà per assorbirlo totalmente).
Nel frattempo, sbattere le uova con lo zucchero caramellato (si può montare a neve l'albume a parte), incorporare le mandorle tritate, il cedro candito tagliato a cubetti e gli amaretti frantumati finemente; amalgamare il [...]

Leggi tutto l'articolo