2014 anno nero per Amazon e Jeff Bezos

Anno nero per Amazon e Jeff Bezos.
 L'amministratore delegato di Amazon ha perso, sulla carta, 7,4 miliardi di dollari con il calo delle azioni della societa', che nel 2014 hanno perso il 22% in quello che e' stato per Amazon l'anno peggiore dal 2008, quando i titoli hanno perso il 44%.
A fare i conti e' il Wall Street Journal, sottolineando che Bezos ha 84 milioni di azioni, il 18,3% della societa', con un valore attuale di 26,1 miliardi di dollari.

Leggi tutto l'articolo