23 OTTOBRE 1956- NESSUNA RISOLUZIONE ONU PER BUDAPEST

 Il 23 ottobre 1956 inizia la rivolta di Budapest.Una immensa folla scende nelle strade della città.Li sprona il desiderio di libertà Quella stessa notte i primi colpi di fucile.
L'illusione durerà fino al 4 novembre quando 25.000 carri armati sovietici occuperanno i punti nevralgici della città.
per altri quattro giorni durò l'eroica resistenza della città, fra i roghi dei carri russi e le case sbriciolate dai bombardamenti.
Tutto finì nel sangue fra l'indifferenza dell'Occidente "democratico.
http://www.youtube.com/watch?v=8vE18yQ4N8g

Leggi tutto l'articolo