3 CIME DI LAVAREDO

All'estremità nord della provincia di Belluno, quasi al confine con l'Alto Adige, la località più rinomata è Misurina (mt.1754), i cui pascoli furono a lungo contesi, fino alla metà del XVIII secolo, tra Auronzo che se ne aggiudicò il possesso e Dobbiaco.
E proprio allo scopo di difendere dai nemici questo lembo estremo del Cadore fu eretto uno spalto, una palizzata di tronchi d’albero, che univa il Popena al monte Piana.
A Misurina si accede da Cortina attraverso il Passo Tre Croci.
Il romantico laghetto, lungo circa mille metri e largo trecento, giace a 1756 m.
di altezza in una delle più solenni e maestose conche alpine, circondato da boschi nereggianti e dalle cime dolomitiche del Piz Popena, del Cristallino, delle tre Cime di Lavaredo, del Sorapìss, dei Cadini e delle Marmarole.
Qui gli amanti della montagna hanno svariate possibilità di scelta tra i vasti piani ed i facili pendii delle vicinanze, i panorami superbi, il giro del lago a piedi o in barca.
Tra le gite vanno menzionat...

Leggi tutto l'articolo