35. riflettere; nomin-amare, utilizzare nomi rispettosi, mapp-amare: niente è più forte e più duraturo della dolcezza ... il post finora con il maggior numero di puntini di sospensione e di punti di domanda :-)

C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita.
È tutto in ordine dentro e attorno a lui.
Per ogni cosa ha metodi e risposte.
È lesto a indovinare il chi il come il dove
e a quale scopo.
Appone il timbro a verità assolute,
getta i fatti superflui nel tritadocumenti,
e le persone ignote
dentro appositi schedari.
Pensa quel tanto che serve,
non un attimo in più,
perché dietro quell’attimo sta in agguato il dubbio.
E quando è licenziato dalla vita,
lascia la postazione
dalla porta prescritta.
A volte un po’ lo invidio
- per fortuna mi passa.
Wis?awa Szymborska, Basta così, Adelphi 2012
 
è immenso il numero delle persone ferite-torturate-uccise-fatte scomparire dai "discorsi" ufficiali e accettati, completi, bene aggiustati, bene costruiti, logici, inappuntabili, colmi di ideali nobili ...
è immenso, sia sul piano privato che su quello pubblico, politico, religioso ...
valori che poi si sono dispersi nel tempo, superati da maggiori conoscenze e consapevolezze di persone dedite al...

Leggi tutto l'articolo