4000 - Dom - [grac]

L'imponente Dom è la più alta montagna che sorge interamente in territorio svizzero, oltre ad essere il punto culminante della catena dei Mischabel.
La sua via normale lungo il versante nord è nota come una lunga e piuttosto monotona camminata su neve e ghiaccio, non difficile tecnicamente ma decisamente impegnativa dal punto di vista fisico per via della quota raggiunta (siamo pur sempre su una delle montagne più alte delle Alpi) e degli oltre 3000 metri di dislivello complessivi da superare dal fondovalle alla vetta, non facilitati da nessun impianto meccanico di risalita; per l'ascensione si richiedono quindi allenamento e acclimatazione ottimali.
Nonostante l'impegno fisico richiesto, la salita risulta essere decisamente frequentata (la Domhutte è spesso sovraffollata), per cui si può contare quasi sempre su una traccia ottimamente battuta.
Bisogna però prestare attenzione ai crepacci nella parte iniziale del Festigletscher e al crollo di seracchi sull'Hohberggletscher; inoltre, un...

Leggi tutto l'articolo