46°Puntata

Eravamo entrati in D.D.R.
la farsa al confine passò senza intoppi, eravamo già a Suhl, prima grande città che trovammo sul nostro cammino.
Ci fu una pausa di poche ore.
Proseguimmo verso Lipsia sempre verso nord. ....................................................................................................A Potsdam ci fermammo  ad un motel, giusto per passare la notte.
La mattina seguente sarebbero mancati quei 150 km per entrare a Francoforte sull’Oder.
Postdam era una città molto significativa nel periodo della guerra fredda.
Pensa un po' caro Mario il ponte Glienicker Brucke detto anche “Il Ponte delle Spie” era usato dagli americani e dai russi per scambiarsi le spie catturate.
Era un modo di barattare un prigioniero, se lo scambiavano su quel ponte, perchè da una parte c'era il mondo dell'Ovest e dall'altra il mondo ad Est.
Il ponte era lungo 130 metri circa e largo 20.
Costruito nel 1907 devastato durante l'entrata dei russi verso Berlino alla fine della seconda guerra...

Leggi tutto l'articolo