5° - Quinta Settimana di Gravidanza

Cosa Fare adesso Finalmente ora sai di aspettare un bambino perchè hai fatto il test di gravidanza, a questo punto dovrai fissare un appuntamente da un ginegologo per confermare la gravidanza ed una volta confermata, il passo successivo sarà quello di cercare un OSTETRICO, il quale sarà la persona con la quale rimarrete in contatto per i restanti 9 mesi.
Una volta fissata la visita, per andarci preparata e non fare scena muta, prepara un foglietto sul quale scriverai una serie di domande che ti verranno in mente ed al quale vorresti una risposta, ma che sicuramente poi ti passerebbero di mente a causa dell’emozione e dell’agitazione del momento.
Il tuo dottore ti farà sicuramente fare gli esami del sangue e successivamente ti prescriverà pastiglie di ACIDO FOLICO, pastiglie di FERRO , potrai chiedergli anche pastiglie che possano prevenire o curare l’acidità di stomaco e la nausea, molto comuni in tutte le gravidanze già da questa settimana; inoltre, se stai seguendo cure particolari, ti chiederà di interromperle.
Una volta confermato l’ostetrico, le autorità sanitarie compileranno un registro e vi inseriranno all’interno, creando una sorta di cartellina che dovrete sempre portare con voi a tutte le successive visite, così che rimarrà nota di tutti i progressi che avverranno durante la gravidanza.
In questa cartelletta verranno appuntate informazioni come il vostro peso all’inizio della gravidanza, le medicine o i ricostituenti consigliati dal vostro medico e qualsiasi altro dettaglio importante che potreste incontrare durante i 9 mesi.
  Cosa succede al nostro corpo Non puoi ancora sentirlo, ma piano piano inizierai a percepire tanti piccoli segnali che ti vengono lanciati dal nostro corpo.
Non preoccuparti se perderai peso inizialmente, è una cosa normalissima dovuta alla perdita di appetito causata dai cambiamenti ormonali e della nausea.
Per prima cosa avrai notato una notevole stanchezza e sonnolenza, ma è normalissimo, in quanto il nostro corpo sta lavorando incostantemente giorno e notte per prepararsi a questa novità e pertanto vi capiterà spesso di sbadigliare in continuazione oppure addormentarsi improvvisamente sul divano davanti alla televisione...
Oltre alla stanchezza ed alla sonnolenza, in questa settimana non vi sono cambiamenti visibili, se non percebili sensazioni che possono rappresentare a malappena il cambiamento che sta avvenendo, alcune donne segnalano un aumento delle secrezioni vaginali.
I seni che erano già diventati turgidi e gonfi nella precedente settimana e che [...]

Leggi tutto l'articolo