5 consigli per proteggere i capelli in vacanza

E' importante seguire alcuni consigli quotidiani per evitare di dover ricorrere al taglio delle lunghezze dopo il ritorno a casa.
In estate è molto importante proteggere i propri capelli dalla salsedine, dal vento, dal sole e dal cloro, i quali sono responsabili di un effetto aggressivo e disidratante che indebolisce il capello rendendo la chioma stopposa, fragile, sfibrata e (se tinta) alterata nella tonalità.
I principali danni estivi sono la secchezza, per alterazione delle proteine della cuticola che rende i capelli meno luminosi, losbiadimento del colore naturale o artificiale per eccesso di radicali liberi prodotti dall'esposizione al sole, la disidratazione della fibra che rende i capelli fragili e con doppie punte diffuse, infine l'ossidazione dei lipidi che provoca la perdita di elasticità. Per evitare di avere la necessità, alla fine delle vacanze, di tagliare le lunghezze ecco alcuni consigli da mettere in atto ogni giorno.

 

Per maggiori approfondimenti
 

Leggi tutto l'articolo