50 sfumature di Grigio, finalmente nei cinema l'attesissimo film.

  Ci siamo il 12 febbraio è uscita in tutte le sale cinematografiche l'attesissima pellicola le 50 sfumature di Grigio, trasposizione cinematografica del famosissimo  romanzo di E.
L.
James, scrittice britannica , autrice di successo della trilogia le "50 sfumature di..." romanzi erotici , presto diventati dei best sellers, amatissimi e letti da tutte le donne.
È da quest'estate che, con l'uscita dei due scottanti trailer, i l web attende con ansia di vederlo, ed è sicuramente un film che siappresta ad essere tra i più chiacchierati di questo 2015: stiamo parlando di 50 Sfumature di Grigio, trasposizione cinematografica del best seller campione già campione d'incassi.
 Trama Anastasia Steele è una giovane e graziosa studentessa universitaria, laureanda in Letteratura Inglese.
È un po' per caso che, chiamata a sostituire l'amica Kate - direttrice del giornale universitario -per un'intervista, la dolce fanciulla incontra Christian Grey, giovane uomod'affari dal fascino enigmatico e irresistibile.
Attratta in maniera incontrollabile da quest'uomo, ma convinta che dopo l'intervista non avrà più modo di incontrarlo, Anastasia torna alla sua vita tentando invano di dimenticarlo.
Ciò che la ragazza non può immaginare è che sarà proprio Mister Grey a cercarla: presentandosi nel negozio in cui Anastasia lavora, il giovane miliardario la inviterà ad uscire con lui.
Tra i due nascerà quindi una profonda relazione, di cui   la passione costituirà l'ingrediente principale.
Ma c'è un lato di Mister Grey che Anastasia ancora non conosce: l'apparente splendore dell'uomo d'affari cela una personalità oscura, un uomo consumato da un irrefrenabile bisogno di controlloe dai gusti erotici inusuali.
 Film Il film, bollente adattamento cinematografico dell'omonimo libro di E.
L.
James, è stato tacciato di misoginia dalla critica.
Questo pervia delle scene sadomaso in cui la protagonista del film, Anastasia, rischia diapparire agli occhi del pubblico c ome un oggetto, un mezzo per soddisfare il piacere e le fantasie più estreme di Mr Grey.
Una interpretazione che non è andata giù a Jamie Dornan, protagonista maschile nel ruolo di Chrisian Grey, ormai così calato nella suaparte da difenderla a spada tratta.
«Posso capire che in molti ritengano misogina – spiegal'attore - una storia con un uomo che lega una donna e la sculaccia.
Tuttavia,ci sono molti più uomini sottomessi alle donne che viceversa, anche uominimolto potenti.
In particolare, c'è una scena che potrebbe succedere in qualsiasi città del mondo, perché un [...]

Leggi tutto l'articolo