50tigre

Con l'avvicinarsi dei mesi caldi ci ritroveremo purtroppo di fronte al noto problema della zanzara "tigre".
Se ben ricordate, lo scorso anno siamo stati tutti vittime di questo fastidioso insetto che ha preso di mira il nostro comprensorio come l'intero bacino costiero.
Anche i prodotti farmaceutici in commercio, per alleviare il fastidio si rivelano inefficaci.
Le dimensioni della "tigre", più piccola rispetto alle sorelle, ed il fatto che volano a "bassa quota" prendendo di mira solitamente le gambe, sono due elementi che permettono ad esse di passare inosservate e colpire a ripetizione.
Anche l'assenza del noto ronzio che accompagna le normali zanzare finisce per favorirle nell'agire indisturbate nella loro azione.
Dobbiamo riconoscere che la novità dell'evento, la scorsa estate ci ha colti impreparati e gli interventi tardivi (n° 2) effettuati prima dal Consorzio a stagione estiva inoltrata, e successivamente dalla SANAMA messa a disposizione dalla XIII Circoscrizione, sempre su ri...

Leggi tutto l'articolo