52. "pochi hanno l'orecchio e l'ubbidienza delle radici che a gennaio dormono"

Forse un angelo parla a tutti, eppure
in quel supremo istante pochi ascoltano,
pochi hanno l’orecchio e l’ubbidienza
delle radici che a gennaio dormono.
Dal profondo una voce bisbiglia,
giunge un brivido ai rami più lontani.
Nessuno se ne accorge ma è partita
a buie ondate un’altra primavera.
(Maria Luisa Spaziani, Giovanna d'Arco, 1990)
https://www.youtube.com/watch?v=D3g3-iFJ1xM

"Cosmo o incisione Flammarion", artista sconosciuto, la prima nota stampa apparve in C. FLAMMARION, L'atmosphère, meteorologie populaire, 1888
https://it.wikipedia.org/wiki/Camille_Flammarion

Leggi tutto l'articolo