A Bari il documentario «Bari Graffiti» di Martina Di Tommaso

Sabato 28 Maggio un pomeriggio dedicato ai Graffiti a Bari con la proiezione del documentario Bari Graffiti (Italia 2014, 35'), diretto dalla regista barese Martina Di Tommaso.
Film scritto da Paolo Bellomo, Mario Nardulli; Fotografia: Pasquale Remia, Smmy Paravan; Montaggio: Matteo Passerini; Musiche originali: dj Argento dj Danko; Fonici: Gherardo Chelazzi, Renato Minichelli; produzione: Mario Nardulli.
Film prodotto da Associazione Vroots, distribuzione: Film found family..
Film proiettato a suo tempo al Multicinema Galleria e poi - lo scorso anno - all'Università di Bari per Le Giornate dell’Immaginario.
«Indaga le origini del graffiti writing attraverso le strade e i treni della Città, la storia dell’arte urbana all’inizio degli anni Novanta ad oggi; i primi esperimenti abusivi sui muri di periferia, il dibattito sull’assegnazione di muri da parte del Comune per legalizzare il graffitismo.
Interviste ai “padri” dell’arte urbana ed a figure istituzionali; il punto sullo stato della street art.» - Questo il programma annunciato: Proiezione del documentario.
Inaugurazione della mostra fotografica con esposizione di poster “Risograph” e foto tratte dal set della stessa opera filmica, stampate in Risograph - per l’occasione - in edizione limitata; inoltre autoproduzioni di serigrafia su carta e t-shirt di Pigment Workroom.
(si può visitare fino al giorno 11 Giugno).
Live sketch e dj set di Giovanni Giuan. Dalle ore 19:00.
Pigment Workroom, Backjump street Shop, via Pisanelli 25.

Leggi tutto l'articolo