A Bitonto il Femminicidio secondo Pasolini, Checov, Pirandello

A Bitonto va in scena il dramma del femminicidio.
Due giorni di spettacoli (8 e 12 Luglio) dedicati al rapporto tra Femminicidio e Teatro.
Si confrontano sul palcoscenico nomi di grandi maestri: Pasolini, Checov, Pirandello.
Sabato 8 Luglio = Spettacolo «Il Giardino dell’amicizia», scritto e diretto da Marco Grossi e liberamente tratto dal romanzo «Il Giardino segreto» di Frances Hodgson Burnett: «Il valore dell’amicizia tra bambini e bambine, quel rapporto puro e sincero, che consente ai più piccoli di sognare.
Un rapporto, quello tra i due sessi, che in età adulta si complica, fino ad assumere le forme più pericolose e distruttive per una donna, quando si conclude con un femminicidio.» - Protagonisti gli allievi del laboratorio di recitazione condotto dal regista romano a Bitonto (ore 20:30).Mercoledì 12 Luglio = Spettacolo «Futura».
Le dinamiche di coppie unite per necessità, coppie in cui viene meno l’amore e quelle in cui sopraggiunge la follia, portando ad un tragico epilogo per ...

Leggi tutto l'articolo