A Roma lunedì nero, a rischio metro-bus

(ANSA) - ROMA, 05 LUG - Lunedì 11 luglio il trasporto pubblico di Roma sarà a rischio per gli scioperi di 24 ore che interesseranno l'Atac e le linee periferiche gestite dalla società Roma Tpl.
Lo rende noto l'Agenzia per la Mobilità.
Entrambe le agitazioni si svolgeranno nel rispetto delle fasce di garanzia: il servizio sarà quindi regolare fino alle 8,30 e dalle 17 alle 20.
Per quanto riguarda l'Atac, la protesta indetta dal sindacato Ugl riguarderà bus, tram, metropolitane e ferrovie Roma-Lido, Roma-Civitacastellana-Viterbo e Termini-Centocelle.
Quella proclamata in Roma Tpl da Cgil, Cisl e Uil, invece, metterà a rischio i bus periferici.

Leggi tutto l'articolo