A Sanremo elevatissime misure di sicurezza, arrivano gilet gialli

Sanremo, 8 feb.
(askanews) - Misure di sicurezza elevatissime a Sanremo, in occasione della 69esima edizione del Festival.
Da domenica 3 febbraio la città dei fiori è invasa da fan, appassionati, curiosi, giornalisti e fotografi.
Impiegate decine e decine di uomini della sicurezza.
Nei due ingressi intorno al Teatro Ariston - su via Matteotti - sono stati posizionati dei metal detector, dove le persone vengono controllate quotidianamente.
Problemi di accesso anche per la stampa che, nonostante i pass, è costretta ad aggirare sempre il Teatro - preso d'assalto dai fan - in un unico accesso consentito.
Impossibile entrare al Teatro senza biglietto, mentre durante le serate otto bodyguard sono schierati ai piedi del palco centrale durante la pubblicità.
Oggi pomeriggio, alle 14, sono attesi i gilet gialli.
Le misure di sicurezza si innalzano ancora di più, anche se i manifestanti dichiarano che sarà una "protesta pacifica".

Leggi tutto l'articolo