A Vieste "le lacrime di San Lorenzo" con l'astrofisico Paolo Colona

A Vieste "le lacrime di San Lorenzo" con l'astrofisico Paolo Colona lunedì 08 agosto 2016 ore 09:59 Da una illuminante idea del giovanissimo viestano, Nunzio Micale, grande appassionato di astronomia, sotto il bellissimo cielo d'agosto, questa sera è l'affascinante appuntamento con le "Lacrime di San Lorenzo.
L'Universo farà tappa a Vieste con "La notte delle stelle cadenti", iniziativa dell'Assessorato alla Cultura di Vieste in collaborazione con il Gruppo Astrofili Dauni, Lega Navale sez.
di Vieste e l'Accademia delle Stelle.
   Un'occasione unica in compagnia del Dr.
Paolo Colona, astrofisico, archeoastronomo e divulgatore che, alle ore 20,00, presso la sezione locale della Lega Navale, conferirà sull'argomento e, al termine, procederà ad una guida del cielo con astrofotografia e osservazione con telescopi presso la collinetta di San Lorenzo.
La serata sarà preceduta alle ore 18,30 dall'iniziativa per i bambini "A scuola di costellazioni": il dott.
Colona presenterà ai più piccoli il cielo e le costellazioni.
"Un'occasione per scoprire il lato scientifico della serata più romantica dell'anno - dice l'Assessore alla Cultura Graziamaria Starace - Proporre eventi culturali in occasione di appuntamenti legati alle meraviglie dell'universo è il modo più semplice per far appassionare adulti e bambini alla scienza.
Il dott.
Colona, astrofisico di fama, renderà unico questo evento e la notte di San Lorenzo diventerà, negli anni a venire, un appuntamento fisso con il mondo scientifico."     Dettagli: Ore 19:00 : A scuola di costellazioni- Sez.
di Vieste della Lega navale Italiana - Porto Turistico - Molo Sud Ore 20:00: Le lacrime di San Lorenzo: a caccia di asteroidi e stelle cadenti - Sez.
di Vieste della Lega navale Italiana - Porto Turistico - Molo Sud Ore 22:00: Ti porto tra le stelle- Serata osservativa - Collina di San Lorenzo - Fine Lungomare Europa

Leggi tutto l'articolo