A che gioco giochiamo?

In quest'allegro gioco di società chiamato "volemosebbene" bisogna rispettare poche semplici regole per poter aspirare a diventare campioni: 1) Non dimenticare mai di blandire l'avversario che, come è noto, è sempre un potenziale amico.
2) Evitare accuratamente di chiamare le cose con il loro nome: la perifrasi edulcorata è d'obbligo.
3) Indossare sempre abiti mimetici.
4) Avere una memoria labile.
5) Essere bravi sussurratori.
E chi, come me, in questo gioco è una frana, diventa un reietto.
E chi, come me, ha un cuore anarchico nel cuore, vive reietto e contento.

Leggi tutto l'articolo