A fuoco la villetta di un pasticcere, indaga la Procura di Vasto

Uno chalet -in località Montevecchio- di un noto pasticcere vastese è stato avvolto dalle fiamme.
Il villino, quasi interamente di legno, ha iniziato ad ardere nelle prime ore del pomeriggio di ieri, ed un vicino di casa, accortosi ...
delle fiamme, ha dato l’allarme contattando i vigili del fuoco.
Il proprietario e la moglie, in quel momento, si trovavano a lavoro nella loro Pasticceria “Pannamore”.
L’abitazione,  all’arrivo degli uomini della caserma di via Madonna dell’Asilo, era già interamente avvolta dalle fiamme.
Sono servite circa tre ore per domare l’incendio.
La natura dell’atto incendiario è ancora da chiarire; per ora non si esclude nessuna ipotesi anche se i vigili del Fuoco, dopo una prima analisi, hanno parlato di un probabile corto circuito.
Sul caso indagano i Carabinieri e la Procura di Vasto.

Leggi tutto l'articolo