A proposito del grande freddo.

(Ricostruzione della possibile linea di costa nell'area campana nel corso dell'ultima glaciazione.
La linea di costa era probabilmente spostata in avanti di 2-3 km nella parte meridionale del golfo di Napoli e forse tra i 5-10 km in corrispondenza dei Campi Flegrei, in modo che la penisola Sorrentina risultava riunita a Capri, e si estendeva a Nord in maniera continua fino all'isola d'Ischia.
E' pensabile che su queste aree emerse si siano sviluppate forme di vita le cui tracce sono state cancellate dal successivo ritorno del mare, con il progressivo sciogliersi dei ghiacciai che ripristinò l'afflusso al Mediterraneo di grossi corsi d'acqua.) [Mappa e testo da Dipartimento di Fisica "E.
Amaldi", Università Roma Tre]

Leggi tutto l'articolo