A proposito del servizio di Striscia su i disturbi

Cari amici di " Striscia" , pur essendo un vostro estimatore , mi sento di dover intervenire in merito al servizio da voi mandato in onda in data 28.12.2015 riguardante presunti disturbi causati da un collega Radioamatore .
A mio parere il servizio così come presentato ha fatto passare un solo messaggio : "  I radioamatori disturbano anche se rispettano le regole ";  infatti come era prevedibile il giorno  dopo il vostro servizio la vicina di casa mi ha bussato e mi ha detto : Non vedo più bene Canale 5 , premetto che tutte i miei apparati erano spenti .
Capite bene che è necessario al più presto che  mandate in onda un altro servizio per spiegare bene il ruolo del Radioamatore nella società e sopratutto che non è un disturbatore a prescindere.

Leggi tutto l'articolo