A x Animazione, successo della kermesse culturale vastese

Dall'Assessorato alla Cultura riceviamo e pubblichiamo  Quelli del fumetto e dell’animazione sono mondi immaginifici da sempre presenti nella cultura popolare italiana, così da essere noti e amati praticamente da tutte le generazioni intrecciate nel tessuto nazionale.In particolare, da ormai più di una decade, una ‘nuova’ invasione di fumetti e cartoni animati giapponesi (chiamati rispettivamente ‘manga’ e ‘anime’) sembra avere conquistato il cuore delle generazioni più giovani, tanto sugli schermi televisivi che sulle pagine delle riviste in edicola, ormai traboccanti di nuovi eroi e avvincenti storie più o meno fantastiche.
Anche al cinema, infine, l’immaginifico del fumetto e dell’animazione sembra essersi conquistato una fetta sempre più consistente di estimatori.
Mentre in tutta Italia fioriscono esposizioni, fiere e mostre-mercato di settore, che raccolgono folte schiere di appassionati e curiosi, a Vasto è tuttavia sempre mancata una simile manifestazione, a dispetto della nutrita fascia di giovani presenti nella città.
Così, dopo aver portato nella nostra città un interessante laboratorio di fumetto sperimentale con la manifestazione V for Fumetto, tenutasi a Vasto l’anno passato, l’assessore alla cultura Francesco Paolo D’Adamo ha pensato quest’anno di dedicare ai giovani della città un evento incentrato proprio sull’animazione giapponese, per festeggiare insieme la chiusura dell’anno scolastico e l’arrivo della stagione estiva.
L’occasione più ghiotta è stata fornita dalla fortuita ‘scoperta’ di un nostro giovane concittadino insospettabilmente attivo e ben noto nel settore da più di quindici anni, Gualtiero Cannarsi.
Semplicemente digitando il suo nome in un motore di ricerca internet si troveranno istantaneamente decine e decine di pagine che ne riportano nutritissimi curriculum e lunghe interviste, non solo in lingua italiana, ma persino in inglese! Gualtiero infatti si occupa da anni di adattamento, doppiaggio e localizzazione di prodotti di intrattenimento audio-video soprattutto giapponesi, e sembra essersi affermato come uno dei più riconosciuti professionisti del campo.
Ed è così che è nato A x Animazione, una piccola rassegna di proiezioni gratuite allestite presso il Politeama Ruzzi proprio con la collaborazione di Gualtiero Cannarsi, che ha fornito il materiale video necessario e i contatti con le relative case di produzione.
Due giorni di proiezioni non-stop, al mattino specificatamente dedicate alle scolaresche, il pomeriggio aperte a tutti, e [...]

Leggi tutto l'articolo