ACCADE OGGI IN ITALIA E NEL MONDO - 12 ottobre2016

Allora si fa più calda campagna per il referendum.
D'Alema schiera Italianieuropei per il No: e dice che «per il “sì” c'è un blocco politico governativo sostenuto dai poteri forti, uno schieramento minaccioso, da cui capita di subire insulti».
Tra Usa e Urss c’è alta tensione sulle accuse incrociate di voler condizionare la stabilità interna.
Obama valuta una risposta “proporzionale” alle presunte interferenze russe sul voto Usa tramite hacker aggi; Puntin parla di “isteria” attorno agli hackeraggi «per distrarre il pubblico».
Ieri abbiamo parlato delle categorizzazioni sui moduli britannici relativamente agli studenti italiani (“italiano”, "italiano-napoletano" o "italiano-siciliano").
Oggi si registra la marcia indietro di Londra: il Foreign Office spiega: «Un errore amministrativo».
L'assessore all'Ambiente di Roma Paola Muraro potrebbe rischiare solo una multa e la citazione diretta a giudizio se dovesse cadere l'ipotesi di abuso d'ufficio.
I reati ambientali che le sono contestati possono essere oblati pagando una multa da 2.600 ai 26mila euro.
In Campania è in atto il piano di emergenza Vesuvio, che sarà completato entro il mese di ottobre dalla Regione e riguarda 672mila persone.
In tutti gli atti ufficiali della Regione Sardegna si userà il linguaggio di genere: sindaca, assessora, commissaria, prefetta,direttrice e consigliera entrano nella normale comunicazione istituzionale.
A quando la revisione del lessico giuridico e amministrativo anche nelle altre regioni d’Italia?

Leggi tutto l'articolo