ACF BRESCIA - USO BOVEZZO 5-4 (1-1) dopo i calci di rigore

"Nino non aver paura a sbagliare un calcio di rigore, non è mica da questi particolari che si giudica un giocatore, un giocatore lo vedi dal coraggio, dall’altruismo e dalla fantasia.." Mai come questa volta si addice alle Bovezzo girl's il testo di questa canzone.
Il Brescia ha vinto il titolo provinciale csi e noi ci complimentiamo con loro.
Detto questo la prestazione delle "ragazze" è stata encomiabile e di grande spessore agonistico.
La vittoria hai punti nel calcio non esiste e per questo la lotteria dei rigori ha deciso la contesa.
Uscire, però a testa alta, lenisce la delusione per un traguardo che era li ad un centimentro e per una serie di circostanze non è stato possibile toccare.
Il bilancio della stagione provinciale è comunque positivo: vittoria nel girone elite A senza sconfitte (lo stesso girone delle avversarie di ieri sera), vittoria nella coppa fair play e vice campionesse provinciali.
Accesso ai regionali comunque conquistato ( si gioca il 2 giugno nella bergamasca e il 6 giugno in casa).
La partita di ieri sera ha visto le squadre fronteggiarsi a viso aperto e nel primo tempo nonostante un certo predominio delle bovezzine, non si riusciva a sbloccare il risultato, anche per le belle parate del portiere Ale.
Nella ripresa subito arrivava inaspettato il vantaggio delle ragazze del Brescia su tiro di Sashu non trattenuto da Erry.
Il Bovezzo non ci stava e cercava con insistenza il pareggio.
Le azioni si susseguivano fino a quando era Monia a portare sul 1-1 il risultato.
Si arrivava così ai supplementari dove le squadre si fronteggiavano in un sostanziale equlibrio.
Le azioni pericolose erano una per parte, il risultato però non si sbloccava.
Nella lotteria dei rigori  gli errori nei primi cinque tiri non si contavano (3 per parte).
Si andava ad oltranza e dopo i primi due rigori per parte segnati era l'errore del Bovezzo a determinare la vittoria (festeggiata due volte!!!) del Brescia.
Ps: nota stonata della serata la direzione arbitrale che forse non ha determinato il risultato ma che ha creato più di un malumore e sospetto per la gestione perlomeno partigiana di alcuni episodi.
Tabellino: Acf Brescia - Uso Bovezzo 5-4 (1-1) dopo i calci di rigore.
Reti: 3 st.
Sashu 20 st.
Monia.
Formazione: Erry, Ale, Debby, Ila, Silvietta, Monia, Sara.
Subentrate Bea.
A disp.
Chiara e Claudia.
All.
Ale e Giulio.
La squadra prima del match di ieri sera

Leggi tutto l'articolo