ADDIO A CAPITAN, IL CANE ARGENTINO CHE PER PIU' DI 10 ANNI HA VEGLIATO SULLA TOMBA DEL SUO PROPRIETARIO

ADDIO A CAPITAN, IL CANE ARGENTINO CHE PER PIU' DI 10 ANNI HA VEGLIATO SULLA TOMBA DEL SUO PROPRIETARIOPubblicato il 22/02/2018 di FULVIO CERUTTI  Per oltre dieci anni è rimasto fedele al suo proprietario morto.
Giorno dopo giorno non si mai allontanato dalla tomba da Miguel Guzman, il suo amico umano deceduto nel 2006.
Gli è rimasto vicino sino al suo ultimo respiro.Questa è la storia di Capitan, un cane incrocio di Pastore Tedesco trovato senza vita dove il suo amico umano era stato sepolto.
«Sembrava che stesse aspettando il giorno in cui finalmente si sarebbero riuniti» raccontano a un giornale locale gli operatori del cimitero argentino a Villa Carlos Paz, nella provincia di Còrdoba, che ormai lo conoscevano bene e gli portavano anche del cibo.Nel 2005 Miguel Guzman torna a casa con un regalo per il figlio Damian, allora 13 enne: un pastore tedesco dal pedigree un po' anarchico, ma dal carattere meravigliosamente dolce e giocoso.
La moglie non è d'accordo: la casa è piccola e u...

Leggi tutto l'articolo