AFRICA

Non ho sconfitto i rimorsi,
il chiaro di luna dei ricordi,
spesso l'orrore da esso causato ...
Tutt'altro,
ne ho aumentato la funzione,
alternando basse fortune di cura,
mio malgrado,
fanno eco ad alta voce,
ogni volta che riacutizzano in me,
forzando questa psiche,
il tormento,
vocifera a bassa lega,
sulle intenzioni mai svolte,
all'accadere prossimo del giorno.
Io mi abbasso ancora,
io mi piego desolato,
e troppo spesso,
da cattivo esempio,
arranco forme geometriche di malaria.

Leggi tutto l'articolo