ALBA FUCENS

ALBA FUCENS
URBANISTICA IN EPOCA ROMANA
Immagine rielaborata da GOOGLE MAPS
 
In generale si può affermare che l'impianto urbanistico di Alba Fucens al momento della sua fondazione, viene eseguito con un criterio già consolidato presso i Romani.
Incominciando con il guardare il perimetro della città, si nota da subito la cintura muraria che la circondava e la circonda ancora oggi.
Le possenti mura di Alba Fucens si ereggono sui bordi dei tre colli di S. Pietro, S. Nicola e Pettorino e circondano il centro della città  che è situato nel piano Civita.
La città era un unico corpo e le mura rappresentavano l'unità di questo. Esse definivano gli assetti urbanistici, difensivi e strategici di Alba Fucens.
Le mura circondavano l'intera città tranne nei punti di accesso e in alcuni punti laddove l'accesso era negato dalla struttura impervia della morfologia (colle S. Pietro).
La cintura muraria di Alba Fucens raggiungeva e in parte raggiunge tutt'ora una lunghezza di 3 km. inglobando al suo in...

Leggi tutto l'articolo