ALITALIA: RYANAIR, RICORSO UE E' CONTRO SALVATAGGIO ILLEGALE COMPAGNIA

Roma, 2 ott.
(Adnkronos)- Un ricorso alle Ue contro l'ultimo salvataggio illegale di Alitalia.
Ryanair spiega cosi' le motivazioni dell'iniziativa annunciata, oggi a Dublino, dal direttore degli affari legali della compagnia, Jim Callaghan.
L'azione di Ryanair, spiega il vettore low cost, avviene dopo l'annuncio del governo italiano di aver raggiunto un accordo con i sindacati di Alitalia sull'offerta fatta dalla Cai.
''L'affare fa riferimento a un'altra farsesca ridenominazione di Alitalia e alla cancellazione tra euro1,2 e euro2 miliardi di debiti per garantire gli investitori'', sostiene Ryanair che ha precedentemente presentato parecchi reclami contro Alitalia ed altre compagnie di bandiera, incluso Olympic, Air France e Lufthansa.
''Questo e' l'ultimo e forse il piu' vistoso esempio del governo italiano- dichiara Callaghan in una nota- che fa qualsiasi cosa per proteggere la fallita compagnia aerea Alitalia.
E' anche la seconda volta che utilizza lo stratagemma di spostare semplicemente il debito dalla compagnia aerea ad una sussidiaria per mantenere in piedi la compagnia stessa.
In questo caso il governo italiano sta cancellando euro2 miliardi dei debiti di Alitalia e garantendo gli investimenti da parte dei membri del consorzio, e sottoscrivendo grandi concessioni ai sindacati in cambio del loro accordo su questi ridicoli piani''..

Leggi tutto l'articolo