ALLEGRI: "Abbiamo un po' di calciatori per giocare a Roma. Giocano Dybala e Padoin.

 Coman voleva andare via.
In uscita anche Isla.
Dispiace per Fernando.
Ecco la situazione infortunati..." Alle 13:15 l'allenatore della Juventus, Massimiliano Allegri, incontra i giornalisti al Media Center di Vinovo presentare il big match contro la Roma, in programma domani pomeriggio alle 18:00 allo Stadio Olimpico.
Come di consueto, la redazione di Tuttojuve.com vi proporrà la diretta testuale integrale della conferenza stampa.
Come stanno i giocatori? Anche a livello di mercato, partenti, non partenti, come sei messo per questa trasferta? "Un po' di giocatori ce li abbiamo per giocare a Roma (ride, ndr).
Gli infortuni...
Marchisio dopo la sosta sarà a disposizione, Khedira è ancora distante dal rientro, Asamoah sta lavorando bene ma dobbiamo ancora valutarlo quando comincerà a lavorare con la palla.
Morata è a disposizione.
Per quanto riguarda il mercato, è uscito Coman.
C'è stata la volontà del giocatore di andare, la società ha fatto le sue valutazioni, credo abbia fatto anche una buona operazione.
Tra l'altro è un '96, l'anno scorso ha giocato molto, quindi deve ringraziare la Juventus se ha avuto questa possibilità di andare altrove.
Quest'anno aveva iniziato giocando la Supercoppa e la prima di campionato, quindi credo che da parte mia ci fosse stata piena fiducia.
Però poi tenere giocatori contro la volontà, credo sia un male per la squadra, perchè poi all'interno della squadra ci devono essere dei giocatori che abbiano l'ambizione e la voglia di stare all'interno di un gruppo e nella Juventus.
Poi per quanto riguarda Llorente, era programmato dal mercato.
Dispiace molto perchè Fernando è un ragazzo veramente straordinario, ha dato molto anche l'anno scorso, ha dato nei quattro anni di Juventus, ma io parlo per quello che ha dato l'anno scorso a me, è stato veramente molto bravo, molto professionale, ha delle qualità tecniche importanti e lo ha dimostrato nel corso della sua carriera.
L'altra uscita è quella di Isla, che non sarà convocato domani, come lo stesso Coman.
E poi basta, gli altri vengono a Roma a giocare la partita".
Cuadrado viene considerato nel parco attaccanti o c'è la possibilità di prendere un altro attaccante di riserva? Per partita con l'Udinese aveva detto che avrebbe giocato Padoin davanti alla difesa.
Per domani c'è qualche indicazione? "Cuadrado è un giocatore che ha qualità prettamente offensive, che possa giocare sull'esterno, vicino all'area, da seconda punta o da trequartista, cambia poco.
E' un giocatore che va coinvolto molto nel gioco, un giocatore molto [...]

Leggi tutto l'articolo