ANALISI AUDUSD

ANALISI AUDUSD AUDUSD WEEKLY Il grafico settimanale del dollaro australiano/dollaro americano mostra come siamo all'inizio di un nuovo movimento rialzista di lungo periodo su questo cambio.
Analizzando la situazione tecnica è evidente la forte divergenza tra oscillatori e prezzi che ha portato successivamente al rialzo di quest'anno; tramite le onde di Elliott possiamo indicare con onda 1 il rialzo partito dai minimi 2016 fino ai massimi raggiunti pochi mesi fa, da cui abbiamo assistito al successivo storno che ha trovato supporto in area ritracciamento 61,8%.
Il nuovo movimento rialzista è da considerarsi l'onda 3 che avrebbe come target altezza di onda 1 x 1,618 ossia 0,8660.
Per ottenere un target più preciso ed affidabile è sempre consigliabile la medesima analisi sui frame minori: vediamo il grafico giornaliero di sotto.
AUDUSD DAILY Sul grafico giornaliero ci troviamo all'inizio di onda 3 dell'onda maggiore sempre 3 citata sopra.
Anche in questo caso abbiamo assistito all'onda 1 seguita dal ritracciamento 61,8% formando onda 2 ed ora siamo in piena onda 3 con target sempre onda 1 x 1,618 ossia 0,7870.
In questo caso poco prima ci troveremmo a contatto con una resistenza importante ossia i massimi registrati quest'anno quindi dubito fortemente che il target verrà raggiunto.
Molto probabile che i prezzi stornino al raggiungimento di questa resistenza dove andrebbero a formare la successiva onda 4.
Per ottenere un target più preciso consiglio sempre l'analisi delle sottoonde successive.
Buon trading a tutti!

Leggi tutto l'articolo