ANCHE I PAGANI VANNO A GESù

 
(Gv 12, 20-32)
 
 
Scarica PDF 
 
 
Premessa
 
 
Questo racconto si pone come chiusura dei capitoli 11 e 12 del vangelo di Giovanni. Essi sono due capitoli che ci traghettano dalla vita pubblica di Gesù verso l'ultima tappa della sua vita. L'episodio, infatti, che qui ci viene riportato, avviene durante la pasqua (è la terza ed ultima pasqua di Gesù, quella fatale – 11,55; la prima è quella della purificazione del tempio – 2,13; la seconda è quella in cui avviene la moltiplicazione dei pani e dei pesci – 6,4).
 
Il cap. 11 si apre con la risurrezione di Lazzaro, che prelude alla risurrezione di Gesù. A fronte di questo miracolo, i capi del popolo, per soffocare la crescente popolarità di Gesù, decidono di ucciderlo; per questo Gesù è costretto a ritirarsi nel vicino deserto di Giuda.
 
Il cap.12 inizia con una indicazione di tempo: "Sei giorni prima della Pasqua". Ormai il tempo di Gesù sta per compiersi. I "sei giorni prima" stanno ad indicare l'imperfezione del culto giudaico, inca...

Leggi tutto l'articolo