ANELLINI PASTICCIATI al FORNO

Salve amici in questa ricetta c'è tanta curiosità e desiderio ,ma principalmente odori distinguibili da qualsiasi percezione olfattiva e gustativa.
E poi comunque mi piace associare le mie preparazioni ad esperienze uniche e gioiose per non essere dimenticate .
INGREDIENTI 500 gr di anellini di pasta 500 gr macinato di carne :maiale, vitello, 300 gr di salsiccia di suino 200 gr di pancetta fresca 4 uova 600 gr salsa e 100 gr  passata di pomodoro 200 gr di parmigiano 500 gr mozzarella 200 gr di piselli cipolla ,basilico, pepe, olio d'oliva,  burro 1 bicchiere di vino rosso pan grattato facoltativo 3 chiodi di garofano ,ed una grattata di noce moscata Preparo il ragù, di carne facendo rosolare la cipolla e lo scalogno con pochissimo olio per 5 minuti aggiungo le carni con questo ordine prima la pancetta poi la salsiccia senza budello, facendo sciogliere un pò di grasso ,così aggiungo il tritato di vitello e dopo aver amalgamato bene aggiungo il tritato di maiale ,mischio bene tutte le carni ed aggiungo il vino facendolo evaporare .
Aggiungo i piselli già cotti al microonde o al vapore .
Sono trascorsi almeno 20 minuti allora aggiungo il sugo e per finire la passata di pomodoro ,faccio cuocere per altri 20 minuti durante i quali preparo le uova sode ,la mozzarella gli altri ingredienti .
A fine cottura aggiungo le spezie facoltative ed il basilico .La pasta va cotta solo per 6 minuti poi proseguirà la cottura al forno.
Mi fa' tanta compagnia l'avvicendarsi  degli odori che si sommano piacevolmente. E non ci sono momenti di attesa la preparazione è orchestrale , insieme ai miei che si aggiungono alle mie richieste di aiuto .Abbiamo tutto pronto non mi rimane che assemblare i condimenti.
Prima in  una zuppiera mischio la pasta con il ragù aggiungo il pepe lascio da parte un po'di ragù,poi imburro la teglia e cospargo di pan grattato ,riempio la teglia facendo degli strati prima pasta ,parmigiano ,mozzarella, uova, prosciutto, un po' di ragù ,ancora pasta, parmigiano, mozzarella e ragù ,finisco con un uovo sbattuto pepe e pan grattato.
Trasferisco in forno per altri 20 minuti.
Sono trascorsi circa 60 minuti ma la parte finale è quella più faticosa ,perché bisognerà aspettare prima di assaporarla il tempo necessario che ci incontriamo con i commensali di questa giornata .

Leggi tutto l'articolo