APERTURA NUOVO GRUPPO “ VALCONCA I “ - Nel Cuore dello Scoutismo Cattolico Italiano.

Carpegna: la culla dello scoutismo cattolico in Italia....Sono passati moltissimi anni (quest'anno festeggiamo il 90°) da quando fu fondata l'A.S.C.I.
Il Conte Mario di Carpegna, per una serie di circostanze  ebbe l'ardire di ripetere l'esperienza dello scoutismo ideato da B.P.
in Italia...
E fu il successo...
Tantoché; B.P., in visita in Italia, dovette ammettere che lo scoutismo cattolico aveva di gran lunga superato quel concepito da lui stesso...Ma questa è storia....ma la storia altri non è che un' eventi che si intrecciano e che spesso si ripetono...Difatti la storia si è ripetuta: sembra il colmo, sembra ironia del destino...
Ma nel nostro 2006, mai nessuno ci avrebbe pensato, ecco che l'A.S.C.I.
ritorna...
Ecco ritornare il sogno del Conte Mario di Carpegna...
Ecco tornare il Grande Scoutismo..
Ecco che le origini dello Scoutismo italico tornano nella loro culla...Questo lo dobbiamo a  tutti i Capi dell'ASCI che mi hanno sempre sostenuto nel darmi la piena fiducia come Incaricato all'Espansione  della nostra amata ASCI.Grazie ragazzi...
Grazie a quei giovani Capi Scouts del Grande Gruppo Scout  Valconca I che si trovano sulle spalle una grandissima responsabilità: Seguite le orme di Baden Powell...
Seguite le orme del Conte Mario di Carpegna, di Osvaldo Monass, dei Grandi Capi scouts di cui ci troviamo a raccogliere l'eredità..
Non abbiate paura: avete promesso davanti alla bandiera scout più vecchia d' Italia: quella donata dal Conte Mario di Carpegna.
Nulla e nessuno vi potrà fermare....Grazie ragazzi...
Grazie a quei giovani Capi Scouts del Grande Gruppo Scout  Valconca I che si trovano sulle spalle una grandissima responsabilità: Seguite le orme di Baden Powell...
Seguite le orme del Conte Mario di Carpegna, di Osvaldo Monass, dei Grandi Capi scouts di cui ci troviamo a raccogliere l'eredità..
Non abbiate paura: avete promesso davanti alla bandiera scout più vecchia d' Italia: quella donata dal Conte Mario di Carpegna.
Nulla e nessuno vi potrà fermare....Buona strada e buon lavoro, allora, fratelli..
dal  Centro Nazionale e da tutti Gruppi della nostra AssociazioneE che Dio ci protegga!                                                                                    W.B.
Gennaro Limatola

Leggi tutto l'articolo