APPLE - PROFITTO SCHIAVI IN MANO

"Apple diventa l’azienda quotata in borsa più capitalizzata al mondo.
Negli ultimi mesi il successo di Apple sta crescendo sempre più e, con la chiusura della borsa di oggi, AAPL ha raggiunto la quota di 453$ per azione diventando l’azienda quotata in borsa più capitalizzata al mondo" - AppleZein, 31 Gennaio 2012.
"Apple e' il brand piu' prezioso - Apple conferma il suo primato come marchio più prezioso del mondo raggiunto lo scorso anno, grazie alla sua funzione di guida di un gruppo di società che dominano la top 10.
Secondo lo studio annuale di BrandZ, gli iPhone e gli iPad hanno incrementato il valore del marchio Apple del 19 per cento rispetto allo scorso anno" - Il Denaro, 25 Maggio 2012.
"Da marzo a maggio 2012 SACOM ha verificato nuovamente gli stabilimenti Foxconn a Zhengzhou nella provincia di Henan -nell'entroterra cinese- e a Shenzhen, dove la maggior parte degli intervistati lavora alle linee di produzione Apple.
La ricerca dimostra che le violazioni dei diritti dei lavoratori all'interno delle fabbriche restano la norma.
Ecco i principali risultati delle indagini di SACOM: Nessuna liberta' di parola: durante l'orientamento, ai lavoratori viene ingiunto di non parlare con giornalisti o ricercatori senza il permesso dalla direzione.
Nessuna liberta' di associazione: ai lavoratori viene ordinato di iscriversi al sindacato controllato dalla compagnia, in totale assenza di informazioni sulla funzione dei sindacati.
Nessuna trasparenza sulle ispezioni della FLA: i lavoratori non hanno accesso alla relazione della FLA e alle relative azioni correttive richieste.
Retribuzione complessiva decresciuta: Il salario base dei lavoratori aumenta ma, nel complesso, esso decresce dato che il lavoro straordinario viene tagliato.
Lavoro straordinario non retribuito e obiettivi di produzione più alti: dopo gli aumenti di stipendio le ore di straordinario sono state ridotte, ma per i lavoratori sono stati fissati obiettivi di produzione più elevati e talvolta essi sono stati costretti ad eseguire lavoro straordinario non pagato.
Straordinari eccessivi per i lavoratori Apple iPad: nel periodo precedente al lancio del nuovo iPad i lavoratori non hanno potuto godere delle ferie per festeggiare il Capodanno cinese con le loro famiglie.
In piu', in Aprile, il lavoro straordinario per i lavoratori di Apple iPad e' rimasto invariato a 80 ore al mese.
Trattamenti disumani: La gestione dei supervisori di primo livello continua ad imporre ai lavoratori umilianti misure disciplinari, fino a costringerli a scrivere [...]

Leggi tutto l'articolo