ARCA 44

Attenzione per motivi d'impaginazione un blog parte solitamente dall'ultimo post pubblicato.
Se hai voglia di capire il significato del Progetto Arca Futura devi partire dal primo post.
Grazie per l'interessamento.
  ATTENZIONE: il sito WWW.BDM.IT opera la censura su parole ritenute non idonee.
Tale censura rappresenta, a mio avviso una limitazione alla libertà di parola/ espressione.
  ARCA 44: Lupo non mangia lupo finché ci sono degli agnelli!   Finalmente ho sotto mano il volantino a firme congiunte: CGIL, CISL, UIL F.P.L., UIL pubblica amministrazione, riguardo alle forme di “lotta” previste contro la serie di “gravi” provvedimenti e del rinnovo dei contratti del pubblico impiego.
Partendo dal presupposto che il momento è molto serio per il mondo del lavoro, cosa che sto ripetendo a gran voce da un po ormai, sono contento che siano previste forme di lotta su base sindacale.
Non ho sbagliato scrivendo: base sindacale quando avrei dovuto scrivere: sulla base delle richieste dei lavoratori.
Quello che ho appena scritto è il motivo per cui noi lavoratori e soprattutto noi lavoratori del pubblico impiego saremo destinati a soccombere! È da questa primavera che il governo muove delle gravissime accuse contro il mondo del pubblico impiego (i famosi fannulloni del decreto Brunetta), ed è da questa primavera che sostanzialmente il mondo del pubblico impiego dorme sugli allori dorati di chissà quale strana demenza! Tutti noi del pubblico impiego abbiamo sempre criticato l'azione dei dirigenti nel merito delle capacità organizzative degli sprechi e della, fondamentalmente, scarsezza di cervello (saltando a piedi pari l'aspetto riguardante l'inutile arroganza), eppure nessuna voce di protesta si è levata, nemmeno un piccolo belato pecorino! Da tutte le parti si diceva: vedrai che a settembre i sindacati.....
Senza contare i superman (io “nommammalo” mai!) che sostenevano che tale provvedimento fosse giusto.
Ovviamente dando a Cesare ciò che è di Cesare, il pubblico impiego andava risvegliato dal torpore ed andava riconsiderata l'efficienza della reale capacità dei famosi dirigenti che rappresentano il cuore della PA.
Gente che si porta a casa un discreto “stipendiuccio”: e che nessuno glie lo tocchi! È giusto pretendere che ciascuno faccia il suo lavoro...guai ficcare le mani in tasca a chicchessia!!!!!! Per questa strada c'è solo l'oblio del mondo del lavoro.
Comunque, Settembre è al fine giunto e le iniziative sindacali sono finalmente nelle nostre mani: urrà, urrà, gridarono gli sciocchi! Si [...]

Leggi tutto l'articolo