ATM Group - Atmosfera Recording Studio

Piccolo Scoiattolo Gianni Chimenti - Claudio De Luise - ATM 1977
Vuota questa stanza all'improvviso noi due soli, tu che smetti di parlar Strano di menzogna sa il silenzio e tua madre che correva giu' in citta' Piccole bugie, storie solo tue, ci sei riuscita finalmente Piccolo scoiattolo ti stringi al tuo cuscino poster sopra al comodino di un attor di mezza eta' ti tiri su' i capelli, trattieni un po' il respiro come fa' quella diva al cinema Piccolo scoiattolo la favola che tu sognavi fino da bambina, sta' per diventar realta' la spada ed i castelli io metterei ai tuoi piedi ma un Principe non sono stato mai Piano cade la tua camicetta il tuo seno nudo nell'oscurita' fermo il tuo sguardo dentro al mio una sfida con sfrontata ingenuita' Quelle mani tue, lente verso me, tremando mi accarezzi il viso Piccolo scoiattolo sei diventata donna adesso il tuo mondo lascia il posto ad una maturita' le fate ed i folletti, James Dean e gli amichetti non sono che un ricordo ora mai

Leggi tutto l'articolo