ATOMOXETINA AI BAMBINI. IL FARMACO E' PERICOLOSO

da Ass.
Giù le mani dai bambini     A seguito delle recenti allarmanti notizie dell’FDA USA circa la pericolosità dell’atomoxetina (Strattera®), il potente psicofarmaco utilizzato anche in Italia per sedare i bambini distratti ed agitati, l’On.
Cristiana Muscardini ha presentato un’interrogazione urgente alla Commissione U.E.
chiedendo un sollecito intervento per garantire la sicurezza dei piccoli pazienti.
Emilia Costa (La Sapienza): “Bene la Muscardini, ci vuole coraggio per prendere posizione nelle istituzioni contro la potente lobby del farmaco: questa molecola stimola idee suicidare ed è gravemente epatotossica”.
Ajmone (OISM): Questi psicofarmaci sono pericolosi per i bimbi, qualcuno dovrà prendersi responsabilità per il loro uso”

Leggi tutto l'articolo