ATTENZIONE - Spada di Damocle sull'Europa, nuove crepe nei reattori nucleari in Belgio. La situazione è davvero critica, ma a noi non fanno sapere niente!

 
.
seguiteci sulla pagina Facebook: Zapping
.
.
ATTENZIONE - Spada di Damocle sull'Europa, nuove crepe nei reattori nucleari in Belgio. La situazione è davvero critica, ma a noi non fanno sapere niente!
Spada di Damocle sull'Europa. Nuove crepe nei reattori nucleari in Belgio
di Dario Tamburrano, EFDD - M5S Europa
Le ultime ispezioni effettuate nelle decrepite centrali nucleari belghe hanno individuato una moltitudine di nuove crepe nell'acciaio dei reattori Doel 3 e Tihange 2. Essi vengono mantenuti accesi nonostante le migliaia di crepe già individuate da tempo e l'età ormai veneranda essendo entrati in funzione rispettivamente nel 1982 e nel 1983 e sono progettati per durare trent'anni. L'unica contromisura adottata in passato dalle autorità fu la promessa di distribuire a tutta la popolazione pillole di iodio, utili in caso di incidente nucleare per limitare i danni all'organismo. Ma non hanno fatto neanche quello: non ci sono i soldi!
I reattori di Doel e Thiange fanno pa...

Leggi tutto l'articolo