AUGUSTA/LA SQUADRA DEL MEGARA CALCIO CHIEDE AIUTO AL COMUNE

AUGUSTA – La società calcio Megara Augusta ha incontrato la matina di mercoledì 26, a palazzo di città, il commissario Francesco Puglisi, componente della commissione prefettizia che amministrerà il Comune fino a marzo 2015.
Della delegazione del sodalizio sportivo facevano parte tra gli altri, il vice presidente Roy Ferreri, il dirigente Giuseppe Di Mare e il tecnico Nunzio Riccobello.
Il Megara calcio milita nel girone “G” del campionato nazionale di 1^ categoria e attualmente è ai vertici della classifica.
Poiché Augusta non possiede un campo comunale, essendo il campo fontana da circa dieci anni inagibile perché inquinato dalla povere di pirite ivi depositata anni prima, come discarica da parte delle industrie, complici le amministrazioni comunali dell’epoca, la squadra si allena e gioca le gare ufficiali interne al Megarello, una struttura privata  in contrada Bongiovanni, nei pressi di Brucoli.
Al rappresentante della commissione straordinaria, i dirigenti  per le difficoltà oggettive e finanziarie dovute alla mancanza di un campo comunale, hanno chiesto collaborazione, rendendo  accogliente la struttura, dotandola di una tribuna e migliorando il rettangolo di gioco che necessita di manutenzione.
Le gare interne del Megara si svolgono a “porte chiuse”, poiché la struttura sportiva non è stata autorizzata ad ospitare il pubblico.”.
                   D.
C.   

Leggi tutto l'articolo