AUGUSTA/LE RAGIONI DEL NO A 5 STELLE IN PIAZZA DA SABATO 5 NOVEMBRE

Augusta.
Con l’approssimarsi del 4 dicembre, data del referendum costituzionale, il meetup Augusta 5 Stelle  continua a informare i cittadini sulle ragioni del NO al suddetto referendum.
Non è una riforma innovativa perché conserva e rafforza il potere centrale a danno delle autonomie, private di mezzi finanziari.
Non diminuisce i costi della politica perché i  costi del Senato sono ridotti solo di un quinto e se il problema sono i costi perché non dimezzare i deputati della Camera? Non è una riforma legittima perché è stata prodotta da un parlamento eletto con una legge elettorale (Porcellum) dichiarata incostituzionale Non garantisce l'equilibrio tra i poteri costituzionali perché mette gli organi di garanzia (Presidente della Repubblica e Corte Costituzionale) in mano alla falsa maggioranza prodotta dal premio.
I cittadini sono invitati a  intervenire alle assemblee organizzate per tutto i mese di novembre, in Piazza Duomo, ogni sabato dalle 18, che vedranno la presenza di portavoce del M5S del Parlamento europeo, Nazionale e Regionale.
Alle assemblee in piazza  parteciperanno il  sindaco Di Pietro e i consiglieri comunali di Augusta.Di seguito il programma , suscettibile di aggiornamenti: Piazza Duomo , ore 18, sabato 5 novembre, senatore Mario Giarrusso e deputata Marialucia Lorefice, sabato 12, deputata Giulia Grillo e europarlamentare Ignazio Corrao, sabato 19, senatrice Ornella Bertorotta, sabato 28, “TourNO” con la presenze dei 14 deputati pentastellati All’assemblea Regionale Siciliana (all’Ars) .
C.C.

Leggi tutto l'articolo