AUTOSTRADA: TERZA CORSIA

COORDINAMENTO COMITATI CIVICI
BAGNO A RIPOLI Tutela Civica ed Ambientale 
Autostrada = Progresso: Talvolta vero, talvolta falso
 
I tempi non sono più quelli dei primi anni '60, quando l'autostrada era considerata nell'immaginario collettivo un simbolo di progresso ed in suo nome si accettava di tutto pur di averla sul proprio territorio. Oggi questo immaginario collettivo non esiste più e nel nostro caso la prospettiva è solo quella di un maggiore inquinamento acustico ed atmosferico, in particolare all'Antella, Ponte a Niccheri e Ponte a Ema; ma non solo, poiché gli attuali 70.000 passaggi giornalieri sono destinati a crescere, pensiamo che le ricadute interessino una zona ben più ampia dei tre centri suddetti, se non altro a causa di valli molto strette che favoriscono effetti eco e che trattengono l'inquinamento. Ma pensiamo anche ai danni che l'autostrada ha causato e continuerà a causare dal punto di vista urbanistico perché rappresenta una barriera fisica, ma anche psicologica r...

Leggi tutto l'articolo